giovedì 28 luglio 2016

Musica col vento


CIMG0804


Un terminale di lampadario,

una vecchia spazzola da lucidatrice,

tubetti in acciaio recuperati da un vecchio stendino,

il battente è un veccho pomolo da mobili,

I cordini sono residuati di vecchie tende,

il contropeso in rame è un pezzo di grondaia pluviale.

Il tutto assemblato è nata questa

campana eolica che ha un suono

dolce e armonioso.

ciao Renzo

L'Ibisco in fiore

Ciao buon proseguimento d'agosto...Renzo